Ospiti

The Architecture of Beauty

MASSIMILANO FUKSAS (Tokyo)

Massimiliano Fuksas è uno dei più affermati architetti a livello internazionale.
Direttore del Fuksas Studio (Roma, Parigi, Shenzen), negli ultimi 40 anni ha sviluppato un approccio innovativo tramite innemurevoli progetti di ampie vedute spaziando dalla realizzazione di aeroporti, musei, centri culturali, centri convenzionati, fino a uffici, edifici privati e collezioni di design. Tra le sue opere: la sede dell’Agenzia Spaziale Italiana (2004), il Centro Italiano Congressi (2006), entrambi con sede a Roma; la sede della Ferrari e il centro di ricerca con sede a Maranello (2004); il complesso fieristico a Milano (2005); l’aeroporto internazionale di Shenzen Bao’an (2013) e la Nuvola al Nuovo Centro Congressi EUR (2014). E’ stato il curatore della settima edizione della Biennale di Architettura di Venezia (2000) e professore ospite in diverse università quali l’École spéciale d’architecture in Paris e la Columbia University di New York.
Biografia completa al http://www.fuksas.com/en/Studio/Massimiliano-Fuksas

 

Tezuka at Italia, Amore Mio!

TAKAHARU TEZUKA (Tokyo)

Nel 1994 Takaharu Tezuka e sua moglie hanno fondato a Tokyo lo studio Tezuka Architect che valorizza la connettività e l’attività umana, aspetti ben visibili nella realizzazione dei suoi progetti come scuole, uffici e ospedali. Tra le sue principali opere : Roof house, il museo di scienze naturali Echigo-Matsunoyama, l’asilo Fuji e il Woods of Net. Tra i suoi più famosi riconoscimenti : Global Award for Sustainable Architecture (2017), Japan Institute of Architects Prize (2009), Association for Children’s Environmet Design Awards (2011) e OECD/CELE 4th Compendium of Exemplary Educational Facilities (2011).

Professore alla Tokyo City University.
Biografia completa al http://www.tezuka-arch.com/english/

 

Yamashita at Italia, Amore Mio!

YASUHIRO YAMASHITA (Tokyo)

Nato ad Amami Oshima, Yasuhiro Yamashita ha fondato il suo atelier Tekuto nel 1991. Fortemente influenzato dalle bellezze naturali della sua terra di origine, il suo principale interesse come architetto si rivolge all’ambiente abitativo: abitazioni private (ha realizzato più di 200 progetti), resorts, alberghi nei quali è evidente l’armoniosa relazione tra la comunità locale e l’utilizzo di prodotti locali. Il suo stile è unico e si distingue per l’assenza di supporti tecnologici nell’ elaborazione dei progetti, normalmente infatti si tratta di schizzi disegnati a mano o disegni.
Dal 2013 è docente alla Kyushu University e ha condotto diverse ricerche riguardo le strutture multifunzionali.
Biografia completa al http://www.tekuto.com/en/about_tekuto/people

 

Ha+ at Italia, Amore Mio!

 

HA+ (HOKURIKU ARCHITECTURE PLUS) (Tokyo)

Fondata nel 2017 da diversi architetti operanti nelle tre prefetture che compongono la regione dello Hokuriku: Ishikawa, Toyama e Fukui. L’essenza di Ha+ è quella di un miglioramento dello sviluppo architettonico di questa regione. Dieci architetti di Ishikawa (Hidenari Arai, Kazuyoshi Inade, Morimasa Iwamoto, Masaki Kitamura, Seiichi Kozu, Shin’ichi Takeuchi, Yuji Nakae, Shota Nakanishi, Toshihiro Yoshimura and Yoshifumi Wada) uniranno le loro idee in occasione di “Italia, Amore Mio!”.

 

Vanzan at Italia, Amore Mio!BRUNO VANZAN (Tokyo)

Bruno Vanzan inizia la sua carriera all’età di 18 anni. Il sogno è quello di diventare uno dei Barman più forti del mondo. Nel 2008 si laurea Campione del Mondo Bacardi e Martini e nel 2010 viene inserito nei TOP10 bartender al mondo. La sua esperienza è in continuo sviluppo, viene ingaggiato in tutte le capitali europee e lavora in America, Africa fino ad arrivare in Asia.Nel 2015 diventa vice campione del mondo WFA ( World Flair Association) e nel 2016 vince il premio come miglior cocktail al campionato mondiale IBA (International Bartenders Association) e si conferma come uno dei più importanti barman del pianeta.

Guarda il video QUI
 

 

DJ Sarasa at Italia, Amore Mio!

DJ SARASA (Tokyo)

DJ SARASA è una delle più acclamate dj internazionali di Tokyo in Giappone per la sua grande abilità nello spaziare tra differenti generi come il Funk, Disco, Soul, Breakbeat e la musica House. Le sue performance hanno persino impressionato il vincitore del premio Grammy, il batterista Questlove of The Roots. Infatti, quest’ultimo, dopo aver assistito per la prima volta alla sua performance a Tokyo in Giappone, ha twittato “DJ SARASA è una DJ malata…”. DJ SARASA ha svolto esibizioni in tutto il mondo incluso il Giappone, Canda, USA, Messico, Australia, Germania, UAE, Corea, Cina, Singapore, Malaysia, Tailandia, India per più di un decennio. Il suo tour più recente con le leggende di hip hop “I funghi” (tour giapponese) e Talib Kweli (tour europeo) è stato uno delle performance di maggior successo.

 

 

La Pina at Italia, Amore Mio!

LA PINA (Tokyo)

È una conduttrice radiofonica. Va in onda tutti i giorni su Radio Deejay con il suo fortunatissimo programma Pinocchio, affiancata da Diego e La Vale. Dopo aver cominciato la sua carriera come rapper è nella radio che trova la sua vera passione. Anche il Giappone le fa battere forte il cuore. Ci va almeno una volta l’anno da quando ne aveva dodici.

EMILIANO PEPE (Tokyo)

Nato a Napoli, è musicista, cantante e produttore musicale. Ha problemi con il jet lag, ma niente riesce a tenerlo lontano dal Giappone, dove va ogni volta che può. Ha composto la colonna sonora di questo libro, accessibile tramite QR code. È sposato con La Pina. Guarda il video QUI

 

Christy Ray at Italia, Amore Mio!

CHRISTY RAY (Tokyo, Nagoya, Osaka)

Christy Ray è una dea della ginnastica. Non potete immaginare quello di cui è capace finchè non la vedete all’opera. Ha iniziato a girare (e stupire) il mondo grazie alle sue performance di ballerina, attrice e DJ dopo aver conseguito un Master in Sport presso la Federazione Russa di Ginnastica Artistica Moderna. All’attivo ha tre medaglie d’oro: al Miss & Mister Pole Dance Globe (Germania 2015), Pole art Fest, (Portogallo 2016) e allo Asia Pole Chamapionship (Singapore 2015). Si è anche esibita in produzioni teatrali e musicali di fama mondiale: A Midnight Summer Dream 2017-2018, LUCIANO SHOW 2009-2015; MAMA MIA Japan Tour 2014, Disney Sea 2014, GENJI 2013, Katyusha 2011…). Attualmente è anche molto attiva sulla TV giapponese (BOAT RACE 2015, SHABEKURI 007 AND MARUMIE SEKAI, JAPAN DISCOVERY).

Guarda il video QUI
 

Emiliano Blasi at Italia, Amore Mio!

EMILIANO BLASI (Tokyo, Nagoya, Osaka)

Diplomato in Canto Lirico (baritono) al Conservatorio di Musica di Perugia e curato lungo la sua carriera accademica da nomi quali Romualdo Savastano, Nicola Martinucci, Ron Anderson, Gary Catona, Claudio Desideri. Emiliano ha una lunga carriera di tournee italiane presso i maggiori teatri (Maggio Musicale Fiorentino, Teatro di Milano, Teatro Pavone di Perugia, teatro Manzoni di Cassino…) e festival di musica classica (Festival di Riva del Garda, Casamari, Monterotondo…) come solista. In Giappone Emiliano porta avanti la sua carriera di cantante con numerosi concerti e performance (prgrammi TV e radio per NHK, collaborazioni con lo stilksta Zin Kato per Amazon Fashion Week) e didattica (workshop presso Universita di Tokyo).

 

FEMM at Italia, Amore Mio!

FEMM (Tokyo)

Un duo di danza e rap composto da RiRi e Lula, noto anche come Mannequins Have Emotions, una nuova icona per TOKYO POP. Non sanno né cantare né parlare, quindi sono gli agenti delle due ragazze “Honey-B” e “W-Trouble” a parlare per loro. “Fxxk Boyz Get Money”, realizzata nel 2014, non solo ha avuto un imponente successo tra i teenagers americani ed europei, ma persino tra i grandi modaioli e influencer di tutto il mondo. Il loro album digitale “Femm-Isation” è stato realizzato da una compagnia indie ed esso ha raggiunto il decimo posto in classifica nella Bilboard World Hit chart. 

Guarda il video QUI
 

Taisha Ryu at Italia, Amore Mio!

HYŌHŌ TAISHA RYŪ (Tokyo)

Eredità culturale giapponese

La Hyōhō Taisha Ryū, generalmente conosciuta come la “più grande scuola di scherma del Giappone occidentale”, fu fondata 450 anni fa a Kumamoto durante il periodo Sengoku. Il codificatore, Marume Kurandosuke, era uno spadaccino appartenente al clan Sagara nella provincia di Hitoyoshi. Il nome “Taisha” può essere tradotto come “abbandonare il corpo”, “fuggire l’attesa” oppure “abbandonare la ritirata”. In altre parole, muoversi costantemente ed agire in modo naturale. Questa scuola, che all’interno del proprio curriculum include calci, pugni e tecniche di proiezione, rappresenta un sistema di combattimento completo che è stato tramandato fino ai nostri giorni.

 

Ghibaudo at Italia, Amore Mio!

EZIO GHIBAUDO (Nagoya)

Ezio Ghibaudo si è formato musicalmente presso l’Istituto Musicale Pareggiato della Valle d’Aosta, dell’Accademia Fisarmonicistica Italiana di Urbino e ha inoltre studiato con con Claudio Jacomucci e Stefan Hussong.Sì è affermato in diversi concorsi Nazionali e Internazionali. È stato scelto come rappresentante dell’Italia alla 65^ Coupe Mondiale di Fisarmonica IMC-UNESCO di Spoleto e al 63° Trofeo Mondiale di Fisarmonica a Samara, Russia. Ha registrato per la RAI e per l’Italian New York ICN Radio. Svolge attività concertistica in Italia, Francia, Germania, Austria, Spagna, Paesi Bassi, Stati Uniti, Giappone per diversi festival e istituzioni.È docente di Fisarmonica presso il Liceo Musicale “Ego Bianchi” di Cuneo e ha tenuto masterclass in Italia e Giappone.Il suo lavoro mira alla valorizzazione della fisarmonica da concerto e delle sue potenzialità tecnico espressive, con un repertorio che spazia dalla musica antica alle più importanti composizioni contemporanee

 

 

Quartetto at Italia, Amore Mio!

QUARTETTO ACUSTICO ENZO FAVATA (Osaka)

ENZO FAVATA (sassofono soprano e clarinetto basso). Una voce inconfondibile che si mischia con la live electronics e gli strumenti a fiato. Tra le sue collaborazioni: Enrico Rava, Muylatu Astatke, Lesier Bowie e Omar Sosa. 

SALVATORE MAIORE (contrabbasso). Tra i musicisti più apprezzati d’Europa, ha pubblicato oltre 50 dischi e si è esibito in tanti tra i più importanti jazz festival di tutto il mondo, insieme a nomi del calibro di P. Fresu, B. Cobham, L. Butch Morris, J. Jarman, S. Grossman, C. Walton, O. Lake, R. Alessi, C. Speed, Noa, Al Di Meola e G. Goldstein.

 

Quartetto at Italia, Amore Mio!

 

MARCELLO PEGHIN (chitarra decacorde ed elettrica). Considerato uno dei 10 migliori jazzisti Italiani (JazzIt awards 2017), nel corso della sua carriera ultra-trentennale ha suonato in tutto il mondo e collaborato con musicisti quali Dino Saluzzi, Enrico Rava, Tony Scott, Lester Bowie e Sainkho Namtchylak.

UT GANDHI (batteria e percussioni). Nel mondo del jazz dal 1978, ha fatto per otto anni parte del quintetto acustico “Electric Five” di Enrico Rava, esibendosi in tutto il mondo